La casa più rilassante che ci sia

La casa più rilassante che ci sia

Si chiama Little Lost Valley Cabin, è stata progettata dall’architetto Clark Stevens per una società di investimento, la Beartooth Capital, la cui attività è il recupero di ranch e piccole case volto a conservare ambiente e natura in cui queste proprietà si trovano.

Una filosofia nuova, lungimirante e grazie alla quale si possono trovare piccoli cottage come questo, risultato di un sapiente restauro e un grande progetto. Situato a circa metà strada tra Ketchum e Jackson Hole, in Idaho, negli Stati Uniti, la piccola villetta è circondata da terreni pubblici tutto intorno che fanno parte della foresta nazionale protetta. Un torrente e un piccolo lago scorrono proprio davanti alla proprietà.

Si espande su una superficie di 60 mq ed è composta da una grande zona giorno con cucina caratterizzata da vetrate immense su una meravigliosa veranda, bagno e due camere da letto, una delle quali soppalcata.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *