La casa che ruota su se stessa

la casa che ruota

Avete presente i fiori di girasole? Sono fiori che si spostano seguendo il movimento del sole. Durante il giorno girano a seconda di come si muove il sole. E’ una bellezza osservarli. Nello stesso modo funziona la ReActor House, la casa che gira su se stessa a seconda del movimento del sole.

L’idea è stata di Waed Shelley e Alex Schweder, due artisti che hanno realizzato un progetto per l’OMI Art Center. La casa rimane in equilibrio su un pilastro di cemento e ruota su se stessa. Davvero un’idea originale.

Così d’estate si può posizionare la casa verso la zona più fresca e difendersi dall’eccessiva calura. D’inverno invece rivolgerla verso il tiepido sole per prendere quel poco di calore possibile. Insomma una casa-girasole che si sposta a seconda del tempo, delle stagioni e della giornata.

La casa misura 13,5 metri di lunghezza per 2,5 metri di larghezza. La colonna su cui poggia la solleva da terra di 4,6 metri. Il movimento rotatorio è dovuto alla forza esterna del vento, alla posizione del sole ma anche al movimento delle persone che sono all’interno della struttura. A parte questa peculiarità la ReActor è una casa normale a tutti gli effetti.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *