Il loft di Brooklyn con 25.000 palline da ping pong

pareti di palline da ping pong

La creatività, il gusto e la velata follia dei designer possono davvero stupirci con delle abitazioni unico nel loro genere. Come questa, un loft interamente ricoperto di palline da ping pong, realizzato dallo studio di architettura Snarkitecture.

Daniel Arsham

Il designer ideatore di questo progetto si chiama Daniel Arsham, un giovane artista che ama, da sempre, sperimentare ed oltrepassare i confini imposti dalla società. Non è solo un artista ed ama creare arredi diversi che possono stupire chi li osserva o li utilizza.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *