Idee originali per arredare con l’arancione

Idee originali per arredare con l'arancione

Il colore arancione è una delle tinte da parete che più si prestano ad abbinamenti vari. Con un bel arancio va bene uno stile di arredamento più tradizionale, dove il legno scuro la fa da protagonista. Non a caso si tratta di un colore molto adatto per gli ambienti rustici e di montagna, perché contribuisce a donare quel calore alle stanze, già accoglienti di loro.

Ma non disdegnate l’arancio anche per arredamenti più moderni. Una parete di uno sgargiante colore arancione si presta bene ad essere abbinata alle tonalità del grigio, che in questo periodo va molto di moda. Oppure in cucina, dove sbizzarrissi con i colori è sempre un’ottima soluzione.

Se poi alla parete arancione ci abbinate degli accessori di design, il gioco è fatto. Basterà anche una lampada da terra, un tappeto o la cornice di un quadro. Dosate bene e vedrete che bell’ambiente moderno e accogliente verrà fuori. Certo, non acquistate un’intero armadio per esempio o una parete attrezzata, interamente in arancio. Sarebbe troppo pesante e alla lunga vi annoierà. Pochi elementi che richiamano con discrezione la tonalità.

Ultimamente poi sta tornando di moda lo stile anni Settanta, che viene rivisitato e riproposto proprio nella scelta dei colori sgargianti e dei disegni regolari e geometrici. Allora il colore arancione si presta davvero a molte soluzioni. In cucina per esempio. Oltre alla pittura murale, sono tornate in voga le mattonelle con disegni optical.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *