Dipingere le pareti di casa: qualche consiglio e idea

State pensando di rinnovare le pareti di casa? E avete deciso di scegliere la tinta? Ecco qualche consiglio utile. Sino a qualche decennio fa era di gran moda la carta da parati. Colorata, a motivi geometrici o a tinta unita, la carta era un must nell’arredo degli anni Ottanta.

Oggi la carta è in disuso e si predilige la tinta. Al massimo si abbina una sola parete in carta con le altre in tinta. Ma quale colore scegliere? La prima cosa da considerare è la tipologia di arredamento che avete, ossia il colore die vostri mobili e il loro stile.

E ovviamente anche il colore del pavimento. Dovrete scegliere un colore alle pareti che si abbini ad entrambi. La parete bianca va bene su tutto. Anche se il vostro arredo non è proprio moderno e minimalista.

Se avete un arredamento classico, il vecchio colore alle pareti sicuramente è il giallo ocra o il salmone. Togliete tutte e passate sopra senza timore al bianco. I mobili in legno classico e in noce verrano valorizzati ancora di più.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *