Il colore marrone nell’arredamento

marrone salone

Il marrone, spesso è un colore caldo e accogliente, presente nelle nostre case quasi sicuramente in una delle sue molteplici tonalità, come il legno. Si può dire che il marrone dona al nostro ambiente eleganza e naturalezza, ricordando il colore della terra quindi della natura. Secondo una medicina alternativa, la cromoterapia, il marrone è simbolo di riavvicinamento con la terra, richiamando la forza del legno della sabbia e degli alberi.

Sicuramente estremamente presente in natura, il marrone tra le sue sfumature come ocra, beige, cioccolato, caramello, sarà sicuramente presente tra le nostre decorazioni d’interno. È molto raffinato e può essere anche usato nei rivestimenti.

Va molto di moda, di questi tempi, il marrone tortora, anche sporcato con del grigio per avvicinarsi allo stile industrial. Non dimentichiamo però il marrone cioccolato che emana una sensazione di accoglienza se usato nel migliore dei modi. Esistono anche varianti moderne come il marrone talpa o i marroni polverosi, mentre per i design shabby o rustici usiamo il caffellatte o altri tipi di arredi legati a colori di rinforzo.

Sicuramente l’utilizzo del marrone è preferibile in salotto, e non applicato a tutte le pareti. Essendo un colore pesante basterà applicarlo a una o 2 pareti per evitare di appesantire troppo l’ambiente. Inoltre se scegliete rivestimenti marroni assicuratevi di bilanciarlo con un ampio spazio dove può fuggire lo sguardo.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *