Andare in vacanza con la casa mobile De Markies

ali laterali

È già tempo di pensare alle vacanze? Ebbene si. Se siete dei pianificatori di natura e sentite già il richiamo dell’estate, potete iniziare a progettare il vostro viaggio annuale. Che sia mare o montagna, l’importante è partire.

Ci sono vari modi di viaggiare. C’è chi ama scegliere un posto e fermarsi lì per più di una settimana, sprofondato su un lettino da spiaggia davanti al mare o a bordo piscina. L’idea è quella di non spostarsi di un millimetro da sotto il sole.

C’è chi invece dopo un paio di giorni già sa che si annoierebbe in una situazione del genere. E allora pur non rinunciando al relax e ai bagni in mare, sceglie una vacanza più movimentata, dove ci si possa spostare di luogo in luogo senza troppi problemi.

In quest’ultimo caso si deve avere una grande pazienza per fare e disfare i bagagli ogni tre giorni, cambiare hotel e risistemare tutto. E se ci fosse un’alternativa? C’è e si chiama De Markies, la casa mobile, progettata dall’olandese Eduard Bohtlingk.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *