Giardino in stile giapponese: le idee più belle

Giardino in stile giapponese: le idee più belle

Nel caso si disponga di un piccolo giardino, e lo si voglia adibire ad un angolo dove rifugiarci a meditare o anche solamente per passare un pochino di tempo in tutta tranquillità, allora la scelta giusta può essere quella di realizzare un giardino giapponese.

Partite dal principio che il giardino giapponese è piccolo ma deve dare l’impressione di trovarsi in paesaggi dallo spazio infinito e dagli orizzonti illimitati. Acqua, alberi e soprattutto rocce, debbono essere posizionati in maniera armonica perché il giardino non deve sembrare artefatto ma deve essere evocativo, simbolico e contemplativo.

Gli elementi debbono avere il contrasto come principale fattore, dovete mettere un albero di piccole dimensioni accanto ad uno grande. Importante è anche l’acqua sia essa sotto forma di ruscello che di laghetto: banditi invece laghetti artificiali, grandi piscine o fontane elaborate.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *