L’orto nel mese di giugno: consigli

cosa fare nell'orto a giugno

Ci sono degli aggiornamenti per i nostri amici amanti dell’orto: giugno sarà un mese intenso di lavoro ma anche di grandi soddisfazioni. La primavera è stata mite quest’anno e le piogge anche se non eccessivamente abbondanti, non sono state neppure scarse.

Quindi il vostro orto deve aver dato i frutti sperati. Potete finalmente raccogliere gli ortaggi di stagione come le carote, la lattuga, le melanzane, i peperoni e i piselli. E che dire dei pomodori? Questa è la stagione delle grigliate all’aperto con gli amici e delle bruschette al pomodoro e basilico. Il vostro orto ve ne offrirà a più non posso.

Approfittate per preparare delle verdure sott’olio, delle salse e confetture in vista dell’autunno e dell’inverno. Con le melanzane e i peperoni in eccesso avete un bel da fare. A giugno si raccoglie anche il peperoncino.

Vi consigliamo di essiccarlo e conservarlo in barattoli ermetici. Vedrete quanto vi sarà utile in cucina nei prossimi mesi. Però oltre a raccogliere procedete anche alla semina di nuovi ortaggi.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *