Le piante adatte per scacciare mosche e zanzare

Le piante adatte per scacciare mosche e zanzare

Con l’arrivo delle belle giornate e dei primi caldi, ecco spuntare anche mosche, afidi e zanzare: insetti pronti a disturbare le nostre notti e le serate all’aperto. Le soluzioni ormai sono tante, dalle classiche piastrine e citronelle o alle più tecnologiche luci, infrasuoni e perfino delle app per smartphone.

Ma a volte nonostante insetticidi e strumenti di vario tipo sembra che nulla riesca ad allontanarle. C’è chi però ha trovato un rimedio assolutamente naturale contro le zanzare, ovvero piante che oltre a respingere efficacemente gli insetti, sono anche decorative, e vi eviteranno di ricorrere a metodi chimici costosi e poco sicuri per la salute.

Difatti, è bene ricordarlo, molti di questi repellenti contengono quantità di DEET (dietiltoluamide) che vanno dal 5% al 25% e ci sono notevoli preoccupazioni circa i potenziali effetti tossici che queste sostanze possono avere nel lungo termine, soprattutto sui bambini.

Ecco perché ancora una volta il nostro consiglio è quello di ricorrere a madre natura e scegliere una soluzione 100% green: coltivare una tra queste cinque piante antizanzara.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *