Come si coltiva il melone

Come si coltiva il melone

Il melone è uno dei frutti più amati durante l’estate. Chi non ha mai pranzato con un piatto di melone e prosciutto crudo? Un pasto veloce, leggero e fresco.

Il melone è ricco di sostanze nutrienti ed è anche perfetto per la tintarella perché contiene betacarotene. E’ un frutto rinfrescante e aiuta la digestione. Siete curiosi di sapere come si coltiva il melone?

Trattandosi di una pianta tipica delle aree mediterranee, il melone predilige il calore e il sole, anche se non diretto. I semi si piantano in primavera, in vaso. Si mettono 4-5 semi per vaso e successivamente tra le piante che spunteranno se ne sceglieranno le due migliori.

Le piantine vengono poi messe a terra in un luogo all’aperto, quando la temperatura è abbastanza elevata. Tra l’una e l’altra piantina è bene lasciare uno spazio di circa 80-90 centimetri.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *