Combattere l’inquinamento domestico con le piante giuste

Combattere l'inquinamento domestico con le piante giuste

Lo sapevate che ogni anno quasi 7 milioni di persone muoiono a causa dell’inquinamento? 3,6 milioni a causa di quello ambientale e 3,3 milioni per quello che si sviluppa all’interno delle case, degli uffici e dei luoghi chiusi in genere.

Questi i dati raccolti dalla Fondazione Ca’ Granda Policlinico di Milano che ha ripreso le conclusioni del Rapporto Globale 2014 dell’Organizzazione Mondiale della sanità, secondo cui l’inquinamento indoor è il più insidioso, visto che è il principale fattore di rischio per le malattie cardiovascolari, preceduto solo dalla pressione alta e dal fumo di sigaretta.

L’inquinamento dei luoghi chiusi, come fattore di rischio, supera persino l’abuso di alcol, l’avere un alto indice di massa corporea o il colesterolo alto, l’abuso di droghe, o il seguire un’alimentazione povera di verdure e frutta. Non ci credete?

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *