Geniale invenzione: la forchetta “cinese”

Geniale invenzione: la forchetta cinese

Quante volte andando a mangiare in un ristorante orientale abbiamo trovato solo delle bacchette vicino al piatto e un po’ in imbarazzo abbiamo dovuto chiedere una “normale” forchetta? Per molti utilizzare le bacchette non è così facile o addirittura talmente scomodo e inusuale da non provarci neanche.

Ovviamente molti ristoranti orientali, che si sono trapiantati in occidente, offrono la possibilità di usare anche delle posate normali, ben intuendo che il diverso modo di mangiare spesso non incontra le abilità manuali dei clienti.

A tutto c’è una soluzione. A questo piccolo problema molti ristoratori rispondono con The Chork: cioè delle bacchette che hanno la parte dietro modificata. Se siete degli esperti e usate tranquillamente le bacchette orientali, non c’è problema, impugnatele da un lato. Se invece la cosa vi crea problemi girate semplicemente The Chork e avrete una comune forchetta.

Però il nostro consiglio, visto che ci siete, è comunque di provare ad usare la parte delle bacchette. D’altronde è come se aveste in mano delle pinze. Non è poi così difficile. Se proprio non ci riuscite e la situazione vi mette in imbarazzo, senza farvi troppo notare dagli altri commensali, girate l’utensile e avrete tra le mani la vostra tradizionale e amata forchetta.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *