Come realizzare una lampada di Dragon Ball

 lampada dragon ball

Superman, Spiderman, Tartarughe Ninja e chi più ne ha, più ne metta. Si sa, il mondo dei maschietti è popolato dai super eroi, a cui loro evidentemente vorrebbero somigliare. E ovviamente tutti i super eroi hanno super poteri. Allora impazzano per le camerette poster attaccati alle pareti, gadget e pupazzi a tema. E se il vostro bambino è un patito di Dragon Ball? Ebbene si, care mamme, niente scarpine rosa e nastri da intrecciare.

Le bambole delle sorelle sono casomai oggetti volanti da tirare dalla finestra. Se il suo prediletto è Goku, il manga cinese che fa mosse di arti marziali. Se il bambino lo cerca in ogni negozio di giocattoli. E allora perché non fargli una sorpresa? Procuriamoci un poco di materiale e creiamo una lampada a tema.

L’ispirazione ce la può dare l’artigiano LitUpInteriorDesign, che in modo creativo ha assemblato una lampada da tavolo di Goku che esegue l’onda energetica. La parola Dragon Ball significa “Sfera del drago” e quale altro modo originale che non sfruttare il tema della sfera e renderla una lampada?

Se non si vuole ordinare il manufatto direttamente dall’artigiano, lo si può realizzare in casa, montando su un supporto di legno una lampada a sfera in posizione verticale e mettendogli vicino la statuetta di Goku. Se poi la trovate con le mani alzate, sarà il massimo. Sembrerà che l’eroe stia facendo fluttuare la sfera davanti a sé. Il vostro bambino impazzirà!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *