Come proteggere i bambini dagli spigoli

paraspigoli per angoli

Un bambino in casa è spesso fonte di preoccupazione perchè si ha paura che si possa fare male colpendo qualche mobile o urtando oggetti. Soprattutto nell’età in cui inizia a camminare, il bambino è sempre a rischio di incidenti domestici. Un bambino piccolo non è in grado di valutare le sue azioni e i suoi movimenti. Le paure sono motivate proprio per l’inesperienza del bambino e si cerca in tutti i modi di mettere in protezione la casa.

Oggi i rimedi sono tanti e garantiscono una maggiore serenità dei genitori ed una maggiore libertà del bambino piccolo. I pericoli che una casa nasconde non devono preoccupare solo se è presente un bambino; molte persone possono essere distratte e questo le porta spesso a sbattere contro un tavolino, un’anta di un mobiletto o contro qualunque spigolo.

I mobili sono sicuramente quelli che possono essere maggiormente pericolosi perchè hanno quasi sempre degli spigoli ben accentuati. Tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo urlato di dolore dopo aver sbattuto su di uno spigolo. Fanno male e lasciano ferite dolorose.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *