Aromaterapia per doccia

Aromaterapia per doccia

Che c’è di meglio dopo una lunga giornata di lavoro che una bella doccia ristoratrice e rilassante? Poche altre, diciamolo. Ma oltre al getto d’acqua possiamo coccolarci in altri modi: possiamo ascoltare la radio, oppure abbassare le luci, magari utilizzando qualche candela, oppure utilizzare bagnoschiuma e oli essenziali.

E oggi parliamo proprio di aromaterapia, speesa sottovalutata ma con un grande potenziale e può portare molti benefici in base agli aromi utilizzati. Però quando acquistiamo un bagnoschiuma non si pensa al suo profumo, ma l’acquisto e la scelta si basa solo sui gusti personali.

Sbagliato! Per ottenere il massimo dei benefici però il solo profumo non basta e servono gli oli essenziali, i quali combinati con il vapore possono essere inalati e sprigionare tutta la loro fragranza. E ancor meglio se sotto la doccia. Ora vi spiego perché.

Effetti di una seduta aromaterapia

La doccia, o meglio il box doccia, è un’ambiente chiuso e umido quando si usa l’acqua calda, ed è possibile aggiungere gli effetti di una seduta di aromaterapia grazie ad un semplice ed efficace kit.

Tecnicamente si tratta di un piccolo braccio di plastica da fissare sopra al soffione della doccia, questo termina proprio sotto al getto dell’acqua e serve per attaccare delle cialde aromatizzate con gli oli essenziali.

In questo modo grazie all’acqua calda rilasceranno nel box la fragranza desiderata e potrete godere dei benefici dell’aromaterapia mentre vi fate la doccia. Provare per credere 😉

Ah dimenticavo: costa 40,95 euro.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *