Fai da te: la recinzione con i pallet

recinto con pallet fai da te

Quando si parla di recinzione si pensa sempre a dei paletti di legno stagionato, sagomati e  ben piantati a terra, ad una distanza perfetta l’uno dall’altro. Certo però che il costo di una recinzione del genere è abbastanza elevato.

Non è detto che con un po’ di pazienza e con del materiale riciclato non si possa provvedere da soli a costruirsi una bella staccionata. Per chi ama il fai da te, suggeriamo di usare del legname di riciclo proveniente dai pallet.

La filosofia di pensiero è sempre la stessa: il riciclo di materie prime, la facilità nel procurarsele e una spesa minima per arrivare ad un lavoro ben fatto. Vi basterà seguire poche istruzioni pratiche.

Innanzitutto il pallet deve essere schiodato dalla propria base iniziale: i chiodi che tengono ferme le assi devono essere estratti con attenzione e rimossi con una pinza da falegname. Fate un calcolo matematico del perimetro che volete recintare e cercate un negozio che vi possa regalare il materiale. I supermercati ne sono pieni.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *