Da bottiglia a doccia con un gadget geniale

Da bottiglia a doccia con un gadget geniale

Ci sono dei momenti in cui si sente il bisogno di fare una bella doccia, rinfrescante, rinvigorente e rilassante. Che succede però se fossimo lontani da casa a fare delle gite, delle escursioni o delle vacanze in campeggio immersi nella natura lontano da qualsiasi comodità?

Una doccia difatti non si trova in giro per i boschi o lungo le rive di un fiume, ed ecco la geniale soluzione che arriva dall’Australia con cui sarà possibile fare delle brevi docce anche nei posti più sperduti e desolati del pianeta.

Si chiama SpaTap ed è un curioso tappo da usare con le normali bottiglie di plastica, quando si vuole fare una doccia basta attaccarlo e capovolgere la bottiglia. Il video vale più di mille parole.

SpaTap è molto semplice e consiste in un tappo a sfera pieno di piccoli forellini da cui l’acqua può uscire come il getto di una doccia. Il tappo è disponibile in due versioni, una semplice e una dotata di una corda per poter fissare la bottiglia a rami, tende, rocce e altri punti per non dover tenere la bottiglia con una mano.

Ovviamente SpaTap non può sostituire una vera doccia, però in mancanza di alternative è sicuramente meglio di niente, inoltre può essere educativo per comprendere quanta acqua si spreca quando ci si lava.

I prezzi sono di 20 dollari australiani per la versione senza supporto e 24,95 dollari australiani per quella con l’aggancio. Maggiori informazioni su spatap.com.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *