Lindisfarne: l’isola dove le abitazioni sono fatte con vecchie barche da pesca

Lindisfarne island

Lindisfarne è un’isola inglese che si trova al largo della costa nord orientale d’Inghilterra. Si tratta di un luogo molto particolare per la sua conformazione naturalistica e per la sua storia millenaria.

L’isola è collegata alla terraferma con un camminamento sopraelevato, che si è reso necessario perché quello a livello del suolo viene sommerso due volte al giorno, tutti i giorni, dalle maree. E’ uno spettacolo incredibile da vedere.

Oltre ad una natura ancora incontaminata e pulita, Lindisfarne ha anche una storia millenaria. Nel 635 venne fondata una piccola abbazia dal santo Aidano. Per questo il luogo ha preso anche il nome di “Holy Island”.

E’ possibile vedere sul posto ancora i resti dell’antico manufatto cristiano. Ma queste emergenze archeologiche non sono le uniche a rendere quest’isola così particolare. Vi sono anche tutta una serie di piccole abitazioni o capanne per la rimessa degli attrezzi, realizzate con vecchie barche da pesca rovesciate.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *