Dormire una notte tra gli squali, a Parigi

cenare con gli squali

Se amate il mare e siete soliti fare immersioni negli abissi più profondi, mettetevi subito all’ascolto. Se poi oltre al mare vi piace viaggiare e non vi dispiacerebbe visitare Parigi, questo concorso fa al caso vostro. E’ l’ultima novità tra le esperienze estreme.

Dovete solo avere il coraggio di dormire in una stanza subacquea, circondati dagli squali. E vi sfidiamo a prendere sonno in un posto del genere! La Airbnb, portale online che offre alloggi o camere per brevi periodi di tempo, propone ai vincitori di un concorso internazionale questa insolita sistemazione.

Siamo in Francia, presso l’acquario di Parigi, che apre le porte anche ai visitatori notturni offrendo loro una notte, dove saranno immersi nella vasca degli squali, nel senso vero e proprio del termine. Per partecipare, i candidati dovranno scrivere un breve messaggio.

Con poche parole, dovranno spiegare il motivo per cui ritengono di essere i più adatti a trascorrere una notte in un posto così insolito. Il vincitore può scegliere di venire accompagnato da un‘altra persona.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *