Affittare casa in cambio di latte e panna: una storia incredibile!

 Michael Buck cottage

Questa che vi raccontiamo è davvero una storia bizzarra. È ambientata in un piccolo borgo, immerso nella verde campagna inglese, lontana dai rumori e abitudini cittadine. Un uomo, assai ingegnoso, ha trovato il modo di costruire un’abitazione utilizzando solo materiali riciclati e naturali.

In tutto ha speso 150 euro! Sembra impossibile, vero? Eppure non è una favola. Questo simpatico signore si chiama Michael Buck. E va molto fiero del suo progetto. Dice di aver voluto dimostrare che, in fin dei conti, per costruire una casa non ci vuole poi tanto denaro.

E che la nostra società obbliga i cittadini a pagare mutui per una vita intera, per avere in fin dei conti, solo un tetto sulla testa. Certo, non esattamente come il suo però. Il signor Buck è riuscito, da solo, a fare tutti i lavori usando materiale naturale.

Tutti materiali naturali che ha trovato nelle vicinanze a costo zero. Ha preso della sabbia mescolata a paglia, argilla, acqua e terra e ha costruito le mura della piccola casa, che misura circa 30 metri quadrati.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *