Raffreddare le bevande in un attimo

Raffreddare le bevande in un attimo

In estate, con il caldo opprimente viene naturale prendere qualcosa di fresco per dissetarsi. Ma che succede se ci dimentichiamo di mettre nel frigorifero qualche bevanda? Nelle calde giornate di luglio e agosto bere qualcosa a temperatura è come non bere, non ci si disseta.

La soluzione si chiama Beer Glass Froster, e come si intuisce facilmente dal nome è stata pensata innanzitutto per le birre. Difatti si potrà raffreddare una bevanda in pochi secondi senza dover mettere del ghiaccio, grazie al fatto che il dispositivo serve per ghiacciare il bicchiere in modo che la bevanda che si versa all’interno si raffreddi in poco tempo.

Il funzionamento del Beer Glass Froster è piuttosto semplice, si tratta di un sostegno verticale da cui si estende una piccola campana sotto la quale va posizionato il bicchiere. Per funzionare va collegata ad una bombola di CO2, poi basta posizionare il bicchiere, premere un pulsante e aspettare qualche secondo.

Tutto positivo? Non proprio…

Sicuramente l‘idea è intelligente, un po’ meno la praticità e ancora meno la convenienza di un simile dispositivo. Il Beer Glass Froster costa ben 399,95 dollari, e il bello è che la bombola di CO2 dovrete acquistarla voi a parte!!

Una buona idea ma con un prezzo fuori da ogni logica. In ogni caso vi segnalo il sito del produttore.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *