Termocucina a legna: un’idea per risparmiare

riscaldamento con la termocucina

La termocucina a legna è una vera e propria caldaia, progettata per cucinare e insieme riscaldare tutta l’abitazione. Essa prevede un sistema di cottura che viene alimentato a legna oppure più raramente a pallet e che consente di cuocere e riscaldare i cibi, con un ridotto consumo energetico.

Il modello completo della termocucina prevede un piano di cottura tradizionale con piastra e un forno, entrambi alimentati a legna. La si può avere con o senza cappa e il design raffinato e un po’ retrò darà un tocco di eleganza alla vostra cucina. La differenza con le cucine tradizionali neanche si noterà.

Se si vuole, si può integrare la semplice termocucina a legna con altri accessori che funzionano a gas oppure ad energia elettrica. A seconda poi delle esigenze si decide quale sistema energetico impiegare. Uno dei vantaggi della termocucina a legna è che oltre a cucinare, si può progettare un impianto che partendo da quella riscaldi anche tutta la casa.

Il calore prodotto dalla legna può infatti alimentare i termosifoni e può riscaldare l’acqua dei cosiddetti puffer, grandi contenitori da cui si attinge per scopo sanitario. Il tutto impiegando solo una termocucina.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *