Riparare i danni sul cartongesso, risparmiando

stuccare

In molte case oggi non è strano trovare delle pareti in cartongesso. Infatti può capitare che chi abbia un po’ di manualità, decida di fare dei piccoli interventi a casa e suddivida gli spazi in modo diverso. Invece di ricorrere ad un operaio, si monta da solo delle lastre in cartongesso.

Il procedimento è abbastanza semplice e in poco tempo si possono realizzare pareti divisorie per uffici, esercizi commerciali o abitazioni vere e proprie. La rifinitura finale è identica a quella delle pareti in mattoni.

Tanto che la differenza non si noterà neppure. Ovviamente non è lo stesso quando si tratta di agganciare oggetti alla parete. In questo caso fate molta attenzione al peso. Nonostante il cartongesso sia un materiale abbastanza resistente, è possibile che si danneggi.

In molti casi sul pannello di cartongesso possono comparire dei veri e propri buchi. Niente paura. Con un minimo di attenzione si può correre ai ripari. Ci vorranno un po’ di utensili, ma è probabile che siano già in garage o in cantina.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *