Organizzare un trasloco in modo ordinato e senza stress

traslocare senza fatica

Chi non ha esperienza di traslochi? Scatole e scatole ammucchiate e riempite alla rinfusa, giornate intere passate a svuotare armadi e vetrine. E se anche non abbiamo mai personalmente traslocato, deve essere per forza capitato che un amico, in preda al panico, abbia chiesto il nostro aiuto per fare pacchetti e pacchettini.

Sembra sempre che nelle nostre case non ci siano tanti oggetti. Poi invece al momento di traslocare, si scopre che si possiede una valanga di cose. E se non si fa attenzione a come ci si organizza per portare via tutto, il trasloco può causare davvero molto stress e nervosismo.

Tuttavia con un po’ di buon senso e una grande dose di organizzazione e pazienza, si può affrontare questo momento con meno ansie e nervosismi. Preparatevi per tempo anche se il trasloco non è imminente, cominciando innanzitutto a procurarvi degli scatoloni.

Non c’è bisogno che spendiate soldi per comprarne dei nuovi: ma man mano che andate a fare la spesa al supermercato fatevene regalare un po’. Vi consigliamo di racimolare scatole di tutte le dimensioni, perché alcuni oggetti (come i libri) sono pesanti e fare degli scatoloni troppo grandi, vi creerà problemi in seguito per trasportarli.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *