Come realizzare un caminetto per esterno, per abbellire il giardino

Come realizzare un caminetto per esterno, per abbellire il giardino

Se avete a disposizione uno spazio verde esterno e avete già allestito una zona relax con sdraio e divanetti e magari anche uno spazio per servire dei drink, perché non pensate a costruire un bel caminetto? Non vi preoccupate, non ci vuole una grande preparazione in fatto di costruzioni o edilizia. Insomma non bisogna essere dei muratori.

Basterà un po’ di pazienza e senso pratico e il gioco è fatto. Da un punto di vista economico poi, abbiamo calcolato che non si arriva a spendere delle somme esorbitanti. Innanzitutto, progettiamo per bene il lavoro che si andrà a fare. E per prima cosa pensiamo a che tipologia di caminetto ci piacerebbe installare.

Ci sono di quelli a gas o a legna per esempio. Valutiamo per bene gli spazi e capiamo quanto sarà l’ingombro del camino. Se ne può fare uno piccolino, giusto per creare un ambiente accogliente e intimo in un angolo oppure uno più grande, in cui addirittura cucinare.

Una volta fatte tutte queste valutazioni, si può procedere con il lavoro manuale vero e proprio. Se proprio non siete degli operai specializzati e quindi non riuscireste a progettare e realizzare autonomamente il caminetto, potete sempre acquistare il modello che più vi piace sotto forma di kit.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *