Tutti gli effetti benefici della cipolla: protegge dalle infezioni e si prende cura del cuore

benefici della cipolla

La cipolla è una delle più antiche specie orticole e ora è coltivata in tutte le parti del mondo, mentre non si trova più allo stato spontaneo. La cipolla è una pianta biennale. Nel primo anno immagazzina nel bulbo le sostanze di riserva che le saranno utili nell’anno successivo per lo sviluppo della sua asse floreale. Le molte varietà delle specie si distinguono per la forma del bulbo e per il colore delle tuniche e anche per il loro sapore.

La cipolla contiene un olio etereo, solidi acidi organici, zuccheri ad azione lassativa e una sostanza capace di stimolare l’attività renale se consumata allo stato crudo. Oltre alle proprietà diuretiche la cipolla possiede un’azione antiscorbutica, antidiabetica, e vermifuga.

Questo vegetale, infatti, oltre ad arricchire con il suo sapore moltissimi piatti, ha importanti proprietà terapeutiche, è un toccasana anche per la linea in quanto aiuta a contrastare gonfiore e ritenzione idrica. La cipolla è, inoltre, ricca di vitamine, in particolare, di vitamina A, B, C, E e di sali minerali: ferro, potassio, magnesio, fosforo e calcio.

La cipolla è un alimento che fa bene al nostro organismo perché presenta molteplici proprietà. Favorisce la digestione agendo sulla stimolazione della secrezione biliare.
Ha un’azione preventiva sui tumori perché ricca di antiossidanti come flavonoidi e antocianine e quercetina. La presenza di antiossidanti svolge anche un’azione protettiva nei riguardi dell’invecchiamento cutaneo e cellulare.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *