Pianta dell’ortica: tutti gli impieghi e i benefici per la salute

pianta dell'ortica

Se pensiamo all’ortica, la prima cosa che ci viene in mente sono le gambe ferite di quando da bambini per sbaglio sfioravamo un rametto della pianta. Quante volte ci siamo sentiti ripetere dalle mamme “Attento all’ortica!”. Eppure l’ortica, non è solo una pianta fastidiosamente urticante.

Essa possiede numerose proprietà benefiche per la nostra salute e può essere impiegata in numerose ricette. L’ortica è ricca di vitamina E, A e K e possiede delle proprietà antiossidanti che fanno bene alla pelle. Essa inoltre aiuta chi soffre di carenza di ferro.

Si tratta di una pianta facilmente reperibile e l’uso più comune che se ne fa è sotto forma di decotto. Ovviamente la si deve cogliere facendo attenzione a non urticarsi: sempre meglio indossare un paio di guanti.

Bere un infuso di ortica dona un gradevole effetto rimineralizzante, grazie alla presenza di elettroliti e sali minerali. Ci si sente subito più tonici e rinvigoriti nelle forze. Il decotto ha anche un leggero effetto lassativo, utile per chi soffre di stitichezza.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *