Bagno tonalità turchese: idee d’arredamento

bagno tonalità turchese

Il bagno è un ambiente della casa molto importante e deve essere valorizzato al meglio. Se il bagno è una stanza chiusa, senza finestra e poco illuminata seguite questa guida è trasformate il vostro scuro bagno in un luminosissimo bagno tonalità turchese. Questo colore sta spopolando per la sua versatilità e la sua adattabilità ad ogni contesto, che sia una camera da letto o un bagno.

Particolari di questo colore sono le sfumature che possono comporre intere pareti in stile marittimo o oceanico, passando da un blu più acceso nella parte superiore del muro per scendere in un blu scuro “abissi”. Questo colore andando a ricolorare il vostro bagno, “ricolorerà” anche l’atmosfera dell’ambiente, conferendovi un senso di tranquillità e rilassamento.

Se volete decorare il bagno in stile marittimo dovrete acquistare delle piastrelle color turchese sfumate sul blu, appunto per coniugare il colore del bagno con l’ambiente circostante. Se non volete spezzare lo stile di arredamento moderno presente nelle altre stanze della casa, la soluzione che fa per voi sono piastrelle tendenti al verde acqua.

Per uno stile di arredamento classico vi basterà acquistare piastrelle turchese chiaro. Dove si applicano le piastrelle? Le piastrelle possono essere posizionate a seconda dei gusti ma senza eccedere. Ad esempio un mosaico di piastrelle turchese può rivestire il muro della doccia, mentre piastrelle esagonali possono fare da sfondo al lavabo.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *