Bagno in legno: come trattare pavimenti e rivestimenti?

Le ultime tendenze in fatto di arredo bagno contemplano tra i tanti materiali naturali anche il legno. Molte persone lo scelgono sia per i pavimenti che per i rivestimenti. Senza dimenticare che i mobili stessi che vengono messi in bagno sono nella maggior parte dei casi realizzati con questo materiale.

Tuttavia non tutti sanno quali sono i trattamenti più adeguati per mantenere integro il legno ed evitare che col trascorrere del tempo e a contatto con l’ambiente umido del bagno, perda la sua originale bellezza.

Un bagno realizzato in legno ci da subito una sensazione di benessere e relax perché ci riporta alla mente le sale delle spa o le piccole baite di montagna. Se state ancora valutando l’idea di usare il legno anche nel vostro bagno tenete presente però alcuni fattori.

Non tutti i tipi di legni possono essere installati in un bagno. Il legno è un materiale vivo e naturale e l’umidità del bagno potrebbe non giovargli. Se non opportunamente trattato, potrebbe nel giro di pochi anni gonfiarsi, imbarcarsi o anche staccarsi.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *