Terrazzo in stile newyorkese: tante foto di esempi

Possedete a casa un ampio balcone? Se volete sfruttarlo al meglio, non perdendo neanche un centimetro dello stesso, un’idea che probabilmente vi piacerà è quella dell’arredare il vostro terrazzo in stile Newyorkese. Cosa significa arredarlo in stile Newyorkese?

Semplicemente il rifinirne i pavimenti (e le pareti se possibile) con l’utilizzo di laterizi, inserendo nell’arredo elementi ben combinati che siano essi di plastica, legno o metallo. Cosa ci servirà? In questa guida capiremo sia cosa ci serve e come realizzarlo.

Dovrete procurarvi: mobili in ferro, legno e plastica; piante e foglie verdi; piantane; plafoniere; divano a penisola; tavolo con sedie; mattoni rossi. Il tutto è più o meno reperibile nei grandi negozi, nelle grandi catene commerciali, probabilmente non a una cifra irrisoria, si tratterà di un piccolo investimento importante.

Per arredare in pieno stile newyorkese optate per delle sedie in plastica bianche, circondandole di fioriere, unite l’un l’altra per creare una specie di siepe. Continuate la sistemazione del balcone ponendo ai 4 angoli del terrazzo dei lampioni a piantana, di forma tubolare. I lampioni possono essere sia in legno che in ferro, a richiamare la ringhiera.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *