Mobili per l’ingresso. Scegliamo con eleganza e stile

 ingresso classico

Appena entriamo in una casa che visitiamo per la prima volta, il primo impatto che abbiamo è con la zona dell’ingresso. Infatti come ospiti, la padrona di casa ci viene ad accogliere sulla porta e ci introduce in casa.

La zona d’ingresso quindi è una sorta di biglietto da visita di una casa. È il primo sguardo che diamo all’interno e già da lì abbiamo l’idea di come è strutturata l’abitazione e dello stile di arredamento prediletto.

È facile che in questa zona di passaggio si crei un po’ di disordine però. Rientrando in casa la sera infatti, si è soliti poggiare il cappotto, la borsa e le chiavi sul primo mobile o sedia che incontriamo. Anche per questo motivo la zona d’ingresso di una casa deve essere accogliente, funzionale ma anche pratica.

Non è difficile coniugare lo stile d’arredo con la funzionalità. Bastano poche accortezze. In primo luogo è opportuno posizionare in questa parte della casa un mobile. Si può scegliere per esempio una libreria con scaffali, non molto alta.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *