Come scegliere il colore del parquet

Come scegliere il colore del parquet

Perplessi sulla scelta del colore giusto di parquet per la vostra casa? Tra essenze diverse, parquet naturali o trattati, listoni o listonicini e perfino parquet colorati, la scelta diventa davvero difficile, soprattutto se magari si sta entrando in una casa nuova e non si ha l’idea dell’effetto finale che può avere una volta posato.

La scelta del colore di un parquet è un passo da non sottovalutare: l’essenza ed il tipo di posa, determineranno inevitabilmente il carattere generale che andranno a prendere gli ambienti della casa.

Il primo aspetto da considerare è l’abbinamento con porte e serramenti: se questi sono di un colore di legno naturale, sarà bene scegliere una tonalità di parquet che li riprenda o che si stacchi decisamente dal loro colore. Un rovere sbiancato o un parquet in pino naturale, ad esempio, saranno di piacevole contrasto rispetto ai classici serramenti color noce.

In ogni caso i legni utilizzati per il parquet, da qualsiasi continente arrivino, offrono un’ampia gamma di scelta delle tonalità classificate in quattro categorie: vediamole assieme.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *