Arredare il soggiorno in stile thailandese: idee e consigli

arredo stile thailandese

Lo stile d’arredamento thailandese, sta ottenendo un forte consenso fra le giovani coppie che decidono di mettere su casa e di arredarla in modo diverso dal comune circondandosi di un’atmosfera stimolante e unica.

Questa preferenza ha subito un’impennata a partire dagli anni Ottanta ed il turismo verso questi paradisi naturali ha attirato in Europa l’esotico colore locale delle feste e delle tradizioni che ha permesso di esportare tessuti, mobili, tappeti, artistici quadri, tutto proveniente dalle scuole di scultura e di vita buddista.

Allora vediamo qualche idea per arredare il soggiorno in stile thailandese. Innanzitutto i mobili: l’arredamento thailandese si conferma come uno degli stili più apprezzati e ricercati. Esso usa per il mobilio dei legni esotici e preziosi con dei dettagli curati, degli arredi in legno massello ed è rappresentato con quel giusto cocktail di eleganza e esoticità, tipico degli ambienti curati.

La qualità del materiale usato è una regola fondamentale per questo stile. Si usano solo elementi di arredo di legno massello con lavorazioni artigiane del luogo. I mobili sono sempre di dimensioni ridotte e arredano anche gli angoli.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *